Lettera della Presidente agli Associati

Gentili e cari associati,

se il pensiero è sempre rivolto alle vostre necessità di servizio, la distanza obbligata e l’uso intenso della tecnologia,  permette di ampliare la rosa delle offerte anche nel campo etico, morale e spirituale e soprattutto economico, che stanno alla base delle nostre scelte di essere e vivere da proprietari.

Economisti, filosofi, musicisti, pittori e scultori, oltre ai commercialisti, gli avvocati, i notai, tutti i tecnici, le nostre splendide Annalisa, Giulia e Ilaria che costantemente, con impegno e abnegazione si prodigano nel loro lavoro.

Per questo inviamo, insieme alle notizie relative alla proprietà, consigli di lettura e webinar che ci riguardano.

Ma un ringraziamento particolare lo dobbiamo anche a Tecnocem s.r.l. che contribuendo come main sponsor ci ha fatto superare questo momento di riduzione del 70% delle entrate senza necessità di aumentare la quota associativa.

Il legale rappresentante, l’Architetto Cremonini, nostro consulente, sta portando avanti la tradizione nel campo della costruzione e delle tecnologie, nel silenzio dei suoi uffici.

Essere sponsor quando tutto va bene ha un obbiettivo di commercializzazione (più che mai condiviso da noi axmanti della libertà di intrapresa) ma ora è un ‘azione filantropica di cui voglio rendervi partecipi.

Non posso sapere, stante la sua riservatezza, se gradirà il nostro pubblico ringraziamento e la pubblicazione non autorizzata della Sua foto che lo ritrae in un momento convegnistico all’Hotel Baglioni, ma assumo il rischio.

A voi invece, se lo riterrete, e in particolare anche agli amministratori  iscritti, chiedo di contraccambiare scegliendo TECNOCEM s.r.l. per le vostre costruzioni e ristrutturazioni.

Please follow and like us: