Servizio di Striscia la notizia sul blocco degli sfratti

Gentili Associati,
vi informiamo che ieri è andato in onda il servizio sul blocco degli sfratti, visibile anche sulla nostra pagina di Facebook  – si tratta del primo dei due servizi che la trasmissione “Striscia la notizia” di Canale 5 ha dedicato al blocco degli sfratti, anche con testimonianze di proprietari segnalati da Confedilizia alla redazione. Il secondo servizio – che conterrà pure un intervento di Confedilizia – andrà in onda domani, venerdì.
Si tratta di ulteriori presenze sui media che Confedilizia continua a moltiplicare – anche grazie all’invito (accolto) ai proprietari a scrivere direttamente alle redazioni – al fine di tenere viva l’attenzione, attraverso il punto di vista dei locatori, sulla questione del blocco degli sfratti. È superfluo rammentare come l’argomento venga sovente citato, letto, divulgato esclusivamente sotto il profilo dell’interesse degli inquilini.
Le ricordate attività – naturalmente – si affiancano a quelle riguardanti gli altri due fronti di azione sul tema:
– quello giudiziario, finalizzato a promuovere un giudizio sulla legittimità della norma dinanzi alla Corte costituzionale;
– quello politico, a proposito del quale segnaliamo che in questi giorni stiamo incontrando esponenti del Governo (pur in questo periodo in carica solo “per gli affari correnti”) e del Parlamento, per convincerli ad almeno limitare la portata del blocco previsto dal decreto “Milleproroghe”, il cui esame alla Camera entrerà nel vivo la prossima settimana.

Link al servizio di Striscia la notizia:

https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/sfratti-bloccati-chi-pensa-ai-proprietari-_71276.shtml