Imu bloccata per i proprietari oggetto del blocco sfratti, e rimborsi previsti per chi ha già pagato la prima rata

Novità in arrivo per l’IMU che viene bloccata per tutto il 2021 per i proprietari di abitazioni
oggetto del blocco degli sfratti.
Lo prevede uno degli emendamenti al decreto Sostegni bis che arriverà alla Camera per il voto in
commissione Bilancio.

È previsto il rimborso per chi ha pagato la prima rata del 2021 il 16 giugno scorso.
L’esenzione vale per i proprietari che hanno ottenuto una convalida di sfratto per morosità sia entro
il 28 febbraio 2020, sia successivamente.

 

–> Leggi le dichiarazioni del Vicepresidente di Ape Bologna – Confedilizia, Avv. Gaetano Fiorini